Immagine e pensiero, la parola dei bambini – dal 20 aprile

Proseguono le attività di Spazio Ricerca e pensiero, il nuovo ambito di cooperativa Idea Sociale, partner del Melograno, dedicato alle pratiche riflessive, al dialogo e al gioco dei più piccoli.

Dopo il percorso “I bambini raccontano le regole”, da venerdì 20 aprile alle 17.00 avrà inizio “Immaginaria: come immagino me stesso e il mondo”, che vedrà la collaborazione dell’Associazione Il Trabiccolo dei sogni. Il progetto è già entrato in alcune scuole del territorio grazie al sostegno e finanziamento del Comune di Treviso, in questo caso invece l’iniziativa è rivolta a tutti i bambini di età compresa tra i 7 e i 10 anni e si svolgerà presso la sede di cooperativa Idea Sociale, via Francesco Baracca 14 a Treviso.

Lo scopo degli incontri è quello di invitare i bambini a confrontarsi, in modo allegro e giocoso, sul tema dell’immagine che si ha di sé e del mondo.

Attraverso l’esperienza del “fare” e del “riflettere” sulle immagini, il bambino comunica il proprio pensiero e punto di vista rispetto a certe tematiche importanti, ma allo stesso tempo impara ad argomentare e motivare la propria opinione rispettando quella degli altri.

Al fine di garantire un’esperienza più globale ed intercettare le specificità di ogni bambino, verranno applicate diverse metodologie tra cui la Philosophy for Children.

Per informazioni e iscrizioni: spaziopensiero@ideasociale.it