Mamme di nuovo: gruppo di discussione per donne nuovamente mamme – da venerdì 22 marzo

L’arrivo di un altro bambino ci pone alla ricerca di equilibri diversi, sia personali che familiari. Nei racconti delle donne, sono diversi i desideri che accompagnano una nuova gravidanza, diverse sono le aspettative, le domande sul presente e sull’immediato futuro. Ritornano, invece, il desiderio e il bisogno di confronto.

Se la gestione e i gesti del quotidiano sono un patrimonio ormai acquisito, temi nuovi accompagnano la nuova esperienza: la preparazione dei bambini all’arrivo dei fratelli, l’insorgere delle gelosie, le domande sulle capacità di moltiplicare amore, il rapporto di coppia che di nuovo si trasforma.

Conduce gli incontri Cristina Realini, filosofa e pedagogista.

——————————————

A chi è rivolto: alle donne in attesa o che hanno partorito nell’ultimo anno. Anche le bambine e i bambini possono partecipare agli incontri.
Durata: 5 incontri a cadenza mensile della durata di 2 ore ciascuno
Date degli incontri:
venerdì, dalle 10.00 alle 12.00 nei giorni  22 marzo 2019, 5 aprile 2019, 3 maggio 2019, 21 giugno 2019, 19 luglio 2019.

Quota di partecipazione: 110,00 euro per ogni ciclo di incontri. Per partecipare è necessario essere soci.

Dal latte alle pappe – martedì 26 marzo e 2 aprile ore 09.30

Affiancare al latte nuovi alimenti è un passaggio naturale che, se fatto rispettando i tempi e le caratteristiche individuali del bambino, diventa un’opportunità per conoscere ancora meglio il proprio figlio. è inoltre un’occasione per scoprire o riscoprire il piacere del mangiar sano, gettando così le basi per un rapporto positivo con il cibo che durerà anche in futuro.

Gli incontri sono rivolti sia a chi deve ancora introdurre i cibi solidi nell’alimentazione del bambino, sia a chi ha già iniziato.

All’incontro è possibile partecipare con il proprio bambino.

Conduce gli incontri Luciana Mellone, operatrice della nascita de Il Melograno.

A chi è rivolto: alle madri, ai padri e a coloro che si prendono cura dei piccoli (nonni, tate).

Durata: 2 incontri della durata di 2 ore e 30 minuti ciascuno

Quando: martedì 26 marzo e 2 aprile 2019 ore 9.30-12.00

Quota di partecipazione: 55,00 euro. Per partecipare è necessario essere soci.

Mamma portami a ballare – presentazione mercoledì 27 marzo ore 10.30

Mamma portami a ballare! Un’occasione per le mamme che desiderano ritrovare la consapevolezza del proprio corpo attraverso la danza e il movimento, migliorare il proprio benessere rafforzando la relazione mamma-bambino, condividere con altre mamme momenti di svago e rilassamento.

I bambini sono i benvenuti: durante le attività saranno portati dalle loro madri, che potranno utilizzare la propria fascia o il proprio marsupio/meitai. Sarà possibile, altrimenti, prendere in prestito un supporto fra quelli disponibili in sede.

Conduce gli incontri Linda Pillon, educatrice perinatale e doula.

INCONTRO GRATUITO DI PRESENTAZIONE: venerdì 27 marzo ore 10.30. Prenotazione obbligatoria.

A chi è rivolto: alle donne, dopo il parto. Durata: 4 incontri a cadenza settimanale della durata di 1 ora ciascuno.
Quando: mercoledì ore 10.30-11.30
Inizio corso: da mercoledì 10 aprile 2019.
Quota di partecipazione al corso: 50,00 euro. Per partecipare è necessario essere soci

Massaggio infantile – da martedì 2 aprile ore 10.00

Il massaggio infantile non è una tecnica, ma un modo di stare con il proprio bambino. è un’antica tradizione presente in culture di molti paesi, recentemente riscoperta e diffusa. L’evidenza clinica e gli studi ne confermano l’effetto positivo sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli. Con il massaggio possiamo accompagnare, proteggere e stimolare la crescita e la salute del nostro bambino.

Il massaggio è un mezzo privilegiato per comunicare e stare in contatto con il proprio bambino; favorisce il legame di attaccamento e sviluppa uno stato di benessere; facilita la conoscenza delle varie parti del corpo, facendo sentire il bambino sostenuto e amato; aiuta a dare sollievo alle tensioni provocate da stress o piccoli malesseri; stimola, fortifica e regolarizza il sistema circolatorio, respiratorio, muscolare, immunitario e gastro-intestinale (previene e dà sollievo al disagio delle coliche gassose); è un sostegno nei disturbi del ritmo sonno-veglia; è un’esperienza di profondo contatto affettivo tra genitore e bambino e favorisce il rilassamento di entrambi.

Conduce gli incontri Giulia Simioni, ostetrica e insegnante di massaggio infantile.

————————-

A chi è rivolto: alle bambine e ai bambini da 0 a 1 anno, insieme a mamma e/o papà.
Durata: 5 incontri a cadenza settimanale della durata di 1 ora e 30 minuti ciascuno.
Quando: da martedì 2 aprile martedì dalle 10.00 alle 11.30.
Quota di partecipazione: euro 85,00. Per partecipare è necessario essere soci.

Accompagnamento alla nascita – da mercoledì 3 aprile ore 18.30

Rivolto alle donne e alle coppie, affronta temi legati alla gravidanza, al parto e all’accoglienza del bambino.

È un momento importante per acquisire informazioni sui diversi argomenti riguardanti la nascita, per chiarire dubbi e incertezze e affrontare con maggiore serenità e benessere il periodo della gravidanza, il parto e il puerperio.

Si parlerà di come essere attive e protagoniste durante il parto, di come affrontare i cambiamenti emotivi, le paure e il dolore, ma anche di luoghi del parto, di allattamento, della cura del neonato, della paternità.

Conducono gli incontri Luciana Mellone, operatrice della nascita, e Giulia Simioni, ostetrica.

È possibile frequentare il percorso a partire dalla 16a settimana di gestazione.

—————————–

Durata: 10 incontri a cadenza settimanali da 2 ore ciascuno
Quando: mercoledì ore 18.30-20.30
Data di inizio: 3 aprile 2019
Quota di partecipazione: euro 200,00. Per partecipare è necessario essere soci.

 

Portare con la fascia – mercoledì 3 aprile ore 10.00

La fascia portabebè è riconosciuta come uno strumento utile e pratico per portare i propri figli.

Facilita il contatto e la relazione con il proprio figlio, contribuisce anche a ridurre l’incidenza delle coliche nel neonato, favorisce l’allattamento al seno e rende più liberi i genitori negli spostamenti dentro e fuori casa.

Si può imparare ad utilizzare la fascia già a partire dalla gravidanza.

Durante l’incontro illustreremo le differenze tra le diverse tipologie di supporti per portare, come la fascia lunga, elastica, ad anelli, meitai.

————————-

A chi è rivolto: alle donne in gravidanza e dopo il parto.
Quando: mercoledì 3 aprile dalle 10.00 alle 11.30
Quota di partecipazione: non sono richiesti contributi di partecipazione, per partecipare è necessario essere soci, prenotazione obbligatoria a centro@melogranotv.org .

Musicainfasce®, per bambine e bambini da 0 a 3 anni – da lunedì 8 aprile

I primi 3 anni di vita del bambino sono una finestra di apprendimento straordinaria e irripetibile per lo sviluppo dell’attitudine musicale. Possiamo creare un percorso di apprendimento musicale costruito con una modalità informale, che non pretende di insegnare la musica, ma guida a viverla attraverso il corpo, il movimento e la voce.

Il corso si basa sulla Music Learning Theory di E.E.Gordon e vuole arricchire con la musica il patrimonio espressivo del bambino, sviluppando l’ascolto, la coordinazione corpo-voce e la capacità di stare all’interno di un gruppo.

Le lezioni prevedono la presenza di un genitore, che avrà occasione di apprendere attività musicali che diventeranno un repertorio di gioco da rivivere a casa.

Durante gli incontri vengono eseguiti canti melodici e ritmici, senza parole, che seguono i principi di varietà, brevità e ripetizione. I bambini sono lasciati liberi di muoversi e sono accolti nelle loro risposte musicali spontanee, in un’atmosfera di libertà rilassamento e grande divertimento.

Conduce gli incontri Cristina De Bortoli, insegnante Associata AIGAM (Associazione Italiana Gordon per l’Apprendimento Musicale)

Per saperne di più sulla Music Learning Theory di E.E.Gordon: www.aigam.org

————–

A chi è rivolto: ai bambini da 0 a 3 anni di età, insieme a un adulto.

Durata: un incontro settimanale della durata di 30 minuti.

Quando: lunedì, al mattino (dalle 10.30) o al pomeriggio (dalle ore 17.00). Vengono formati più gruppi, attivi in orari diversi, a seconda delle età e del numero dei partecipanti.

Data di inizio del corso (8 incontri): lunedì 8 aprile 2019
Iscrizioni: entro e non oltre giovedì 4 aprile

Cosa portare: calzini antiscivolo, sia per i bambini sia per gli adulti. Si consiglia abbigliamento comodo.

Quota di partecipazione: 80,00 euro

Per partecipare è necessario essere soci.

Ma la Cicogna usa lo smartphone? Percorso di educazione affettiva sessuale, tra reale & digitale – sabato 13 aprile

Il Melograno di Treviso, la Scuola dei 1000 giorni e Idea Sociale propongono:


Ma la Cicogna usa lo smartphone?

Percorso di educazione affettiva sessuale, tra reale & digitale, per operatori di servizi educativi 6-11 anni.

· Cosa vuol dire educare nostro figlio alla sessualità nel 2019?
· Quali cambiamenti ci sono stati in questi ultimi anni?
· Le tecnologie digitali che ci circondano possono influenzare anche i nostri piccoli?

Con i nostri formatori proveremo a rispondere a queste domande partendo da esempi concreti. Insieme cercheremo di individuare buone prassi, circoli viziosi e strumenti utili sui temi sessualità e infanzia.

Alla fine dell’incontro sarà lasciato ad ogni partecipante del materiale di approfondimento e la possibilità di avere un’ora di consulenza on-line gratuita.

Formazione a cura di: Giulia Simioni, ostetrica; Gregorio Ceccone, pedagogista, formatore e counsellor esperto in Media Education.

Durata del corso: 1 giornata per 8 ore di formazione.
Quando: sabato 13 aprile 2019 ore 9.00-13.00 e 14.00-18.00.

 

Per maggiori informazioni, clicca qui.

Coccolare chi coccola, per mamme con bambini da 0 a 1 anno – ogni giovedì

Incontri settimanali mamma bambino da 0 a 1 anno
I mesi che seguono la nascita di un bambino si configurano come un periodo particolarmente intenso, un alternarsi di luci e ombre e di emozioni spesso contrastanti, di continui aggiustamenti e di fatiche non sempre preventivate. Coccolare chi coccola è uno spazio destinato alle mamme e ai loro bambini, dalla nascita a un anno di età.
Durante gli incontri, con semplicità, è possibile ascoltarsi, sostenersi, condividere le proprie esperienze, accogliere senza giudicare e rispecchiarsi l’una nell’altra, fare domande per sè o per il proprio bambino.
E’ presente un’operatrice del Melograno che accompagna e facilita la comunicazione.
————————-
Quando: ogni giovedì, dalle 10.00 alle 12.00
Contributo: ingresso libero. Per partecipare è necessario essere soci.